L'Italia ha messo in regola la legge 40
L’Italia ha messo in regola la legge 40
ottobre 16, 2016
Il tuo dono, la loro felicità. Aiuta un’altra coppia ad avere un figlio
Il tuo dono, la loro felicità. Aiuta un’altra coppia ad avere un figlio
novembre 5, 2016

Cosa bisogna sapere se si vuole fare la PMA nel Lazio

Cosa bisogna sapere se si vuole fare la PMA nel Lazio

Sono circa duemila le coppie che dal Lazio si spostano ogni anno in altre Regioni per l’esecuzione di una tecnica di Procreazione Medicalmente assistita.

Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, con un decreto ha fissato nuove tariffe, in linea con quanto stabilito dalla Conferenza delle Regioni.

Cosa stabilisce il decreto
La Regione ha così recepito il Documento sulle problematiche relative alla fecondazione eterologa. Per i cicli di fecondazione medicalmente assistita stabilisce precisi criteri d’accesso a carico del Servizio Sanitario Regionale:

età della donna (fino al compimento del 43° anno); tre il numero massimo di tentativi che possono essere effettuati nelle strutture sanitarie pubbliche.

Il documento sottolinea, inoltre, che le prestazioni effettuate da residenti del Lazio presso altre Regioni saranno remunerate allo stesso modo.
Le pazienti provenienti dalla Regione Lazio che non abbiano compiuto il 43° anno di età, ai fini della richiesta del rilascio della autorizzazione alla tecnica con il Servizio Sanitario Nazionale, dovranno conteggiare il numero di cicli di PMA in regime di convenzione considerando solo quelli successivi alla data di pubblicazione del Decreto del Commissario ad Acta della Regione Lazio del 4 febbraio 2016.
A proposito di cicli
Tutti i cicli eseguiti in convenzione prima del 12 febbraio 2016 non verranno considerati ai fini del rilascio della autorizzazione e non dovranno essere inclusi nel conteggio.

Si ha, in pratica diritto, a un numero di cicli uguale quelli di chi ne usufruisce dopo il 12 febbraio, per non creare disparità di trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *