Tavola fa rima con tentazioni, ma non bisogna dimenticare che vi sono alcuni alimenti assolutamente sconsigliati. In gravidanza alcuni di essi potrebbero addirittura nuocere alla salute del bambino.

Se si è a rischio toxoplasmosi, per esempio, è bene evitare carne e pesce non cotti, specie i crostacei, così come i salumi, la maionese e l’insalata russa. Uova crude o poco cotte potrebbero essere veicolo per listeriosi e salmonella. Alla lista si aggiungono, dunque, tiramisù, zabaione, gelati, mousse e meringhe fatte in casa.

E per l’aperitivo o il dopocena?

Bevande troppo zuccherate e alcol sono sempre sconsigliati in gravidanza. Un bicchiere di vino durante il pasto possiamo concedercelo. Da limitare anche il consumo di caffè, cibi piccanti, formaggi non pastorizzati e con le muffe.

Digiunare è comunque sbagliato

È inutile e, persino, controproducente, digiunare nel tentativo di contenere le calorie. Meglio consumare pasti leggeri a base di verdura cotta e pollo o tacchino ai ferri. Se avete voglia di uno spuntino, optate per uno yogurt o un frutto.

No alle privazioni, moderiamoci
Il consiglio è, comunque, quello di godersi la compagnia di amici e parenti senza troppe preoccupazioni, assaggiando tutto ciò che ci piace, ma senza esagerare con le porzioni e i condimenti. Meglio una mamma felice, che in perfetta linea ma stressata.

gennaio 22, 2017
Future mamme evitate le abbuffate durante la gravidanza

Future mamme evitate le abbuffate durante la gravidanza

Tavola fa rima con tentazioni, ma non bisogna dimenticare che vi sono alcuni alimenti assolutamente sconsigliati. In gravidanza alcuni di essi potrebbero addirittura nuocere alla salute […]
aprile 5, 2016
Sono incinta, ma solo un po'

Sono incinta, ma solo un po’

Dolce che sia l’attesa o gravida o, persino, interessante, cambia la mentalità ma lentamente i contenuti della lingua italiana. Incinta e basta, no? Verrebbe da chiedersi. […]