Vittorie come queste sono possibili solo grazie a te. Sostienici anche con un contributo minimo. Clicca qui per rendere possibili le prossime battaglie!

Dichiarazione di Filomena Gallo e Marco Cappato, Radicali, a nome dell’Associazione Luca Coscioni

Coloro che hanno difeso l’indifendibile in Parlamento, al Governo, in Vaticano, usando potere, soldi e televisioni, hanno fatto perdere 10 anni ai malati, alle donne, ai medici e agli scienziati.
Costoro dovrebbero chiedere scusa e, per i non pochi ancora con incarichi politici e burocratici, dimettersi.

Per parte nostra come Radicali dell’associazione Luca Coscioni, proseguiremo l’opera di demolizione della legge 40 sui divieti ancora rimasti: la ricerca sugli embrioni e l’accesso dei single e coppie dello stesso sesso alla fecondazione assistita. Lo faremo, in ogni caso, attraverso i ricorsi delle persone colpite direttamente dai divieti. Ma chiediamo alla Ministra della Salute Lorenzin, della ricerca Giannini e ai Parlamentari tutti di non aspettare che siano i giudici italiani ed europei a spiegare che anche gli ultimi divieti della legge 40 sono contrari alle libertà fondamentali della persona.

 

Fonte: Associazione Luca Coscioni

maggio 15, 2015
Legge-40-e-ora-chi-si-dimette

Legge 40: “E ora chi si dimette?

Vittorie come queste sono possibili solo grazie a te. Sostienici anche con un contributo minimo. Clicca qui per rendere possibili le prossime battaglie! Dichiarazione di Filomena […]
maggio 15, 2015
avere-un-figlio

Roma, Valentina, vittoria grandissima. Ora potrò avere un figlio

”Una grandissima vittoria, desiderata, ma molto, molto sofferta. Ora potremo avere un figlio sano”. Valentina, 30 anni, è emozionatissima: ha appena saputo della sentenza della Consulta […]
maggio 7, 2015
Partorire con Arte

Partorire con l’Arte, ovvero l’arte di partorire

Dopo il successo al museo MAXXI di Roma e alle Gallerie d’Italia di Milano, il progetto Partorire con l’Arte ovvero L’Arte di Partorire approda al Madre. […]
aprile 30, 2015
provetta

Natalità zero in Italia, ma è boom con la provetta

Nel drammatico quadro italiano in cui la natalità è ai minimi storici, è boom di figli nati in provetta. Circa diecimila bimbi sono venuti alla luce […]